I misteri? della massoneria

di Cristina Battisti Le radici della Libera Muratoria affondano intorno al XII secolo e seguenti, fino alla forma odierna. Le radici filosofiche si spingono ancora più indietro nel tempo fino al X secolo a.C. data della progettazione del Tempio di Salomone per volere del Re Davide di Israele, sulla sacra terra del monte Moriah. Nella tradizione massonica molti rituali si … Continua a leggere

Scie chimiche, disinformazione e paranoia

L’ultima cosa che avrei mai immaginato è quella di dovermi occupare, in questa sede, di questioni che hanno ben poco a che fare con l’informazione e molto invece con sterili e inutili polemiche che non fanno altro che il gioco di tutti coloro che vorrebbero screditare un argomento tanto importante (e a me, come molti di voi sanno, assai caro) … Continua a leggere

Il Nuovo Ordine Mondiale scopre le carte

La Rockefeller Foundation ha pubblicato un interessante documento, intitolato “Scenari per il futuro della tecnologia e dello sviluppo internazionale”, nel quale ipotizza quattro possibili situazioni in cui potrebbe venire a trovarsi il mondo intorno al 2025. Naturalmente, in questo gioco “ad indovinare il futuro”, la linea fra quello che potrebbe accadere e quello che si vorrebbe veder accadere è sempre … Continua a leggere

Crisi economica 2009 – 2010 – 2011 – 2012 …2020

Salve a tutti Prima di scrivere questo articolo, ho aspettato lo svolgimento del G20 di Londra, dal cui orientamento delle decisioni, a mio avviso, si può ricavare l’andamento futuro della crisi economica attuale. Quello che leggerete (nella 2° parte) è una teoria diversa, dalle tre più sostenute in questo momento, che con alcune di loro non è discordante ma aggiunge … Continua a leggere

Scienza e Nuovo Ordine Mondiale: come farci accettare l’inaccettabile

Nel 1932, Aldous Huxley scrisse il suo romanzo di fantascienza “ Brave New World,”  “Il Mondo Nuovo”, in cui osservava l’emergere delle dittature scientifiche del futuro. Nel suo saggio del 1958, “Brave New World Revisited,”  (Rivisitazione del Mondo Nuovo) Huxley esaminava dove era ora arrivato il mondo, nel breve lasso di tempo da quando il libro era stato pubblicato e … Continua a leggere

Bilderberg 2010

Uno scambio di informazioni tra organizzatori della conferenza Bilderberg 2010, sentito da un giornalista londinese del quotidiano «Guardian», rivela che gli elitisti, che attualmente si trovano presso l’hotel Dolce di Sitges, in Spagna, considerano le persone con reddito medio “una minaccia” ai loro ordini del giorno, evidenziando il fatto che i globalisti sono intenti a sviscerare la classe media e … Continua a leggere

Il simbolismo esoterico del dollaro

Avete mai fatto caso a quel singolare disegno che figura sul dorso dei biglietti americani da un dollaro? E’ denominato “The Great Seals” e si compone da una Piramide tronca sul cui vertice figura un triangolo con dentro un occhio. Tutt’intorno è scritto “Annuit Coeptis” e “Novus Ordo Seclorum“. 72 mattoni formano la Piramide, disposti su 13 livelli. E’ il … Continua a leggere

SIMBOLISMO E GESTI “LUCIFERIANI”

Ho già parlato più volte del segno delle corna come simbolo di riconoscimento tra l’elite del NWO. Tuttavia, non ho mai fatto parola di come questo simbolo sia stato giustificato (perchè ovviamente qualcuno si è chiesto il motivo di tale simbolo). Uno dei più assidui utilizzatori del simbolo è certo George Bush (e la sua famiglia) cui è stato chiesto … Continua a leggere

La commissione trilaterale vuole la guerra all’IRAN – di Paul Joseph Watson

Il membro della Commissione Trilaterale Mikhail Slobodovsici, consigliere capo per la leadership russa, inconsapevolmente ha fornito una visione rivelatrice dei piani dell’élite globale durante il recente incontro del Gruppo di Dublino in Irlanda, quando ha erroneamente detto ad una persona che egli credeva fosse un membro della CT (in realtà era un attivista del movimento “We Are Change Ireland”) che … Continua a leggere

Bilderberg 2010: il meeting “segreto” dei potenti del mondo

Fonte: www.giornalettismo.com   Molto più di un G8 e di una visita di Stato secondo i complottisti. Niente più  che un incontro tradizionale per chi minimizza. Gli uomini più influenti del globo si incontreranno in Spagna dal 3 al 6 giugno, ancora una volta per mettere a punto strategie politiche, militari ed economiche del pianeta. Nella più totale indifferenza dei … Continua a leggere